Rilancio della lotta contro l’occupazione militare: incontri a Sassari, Oristano e Arborea

Occupazione militare evento

Provincia di Oristano

23 aprile ad Oristano, presso il Teatro San Martino, in via Ciutadella de Menorca 3, dalle ore 18.

– 24 aprile, ad Arborea, presso il Museo della Bonifica (ex mulino), Corso Italia n. 24, dalle ore 19.

Il Comitato Studentesco contro l’occupazione militare della Sardegna organizza una serie di incontri con le realtà territoriali disponibili a costruire un percorso comune verso la costituzione di un movimento di massa organizzato ed unito contro le basi militari. Gli incontri vogliono essere un passo preliminare verso la organizzazione il più possibile condivisa di un’assemblea regionale, da tenersi nel mese di maggio, nella quale decidere collettivamente come tentare di produrre un cambio di passo nella lotta contro le basi militari che ci avvicini all’ambizioso obiettivo di ottenerne la totale dismissione, con la successiva bonifica delle aree investite e il risarcimento del danno inflitto alla popolazione sarda.

Altri incontri in altri comuni della provincia sono in via di organizzazione.

Occupazione militare

Provincia di Sassari

– 23 aprile, Sassari, Sala conferenza del Museo, Viale Umberto 11, dalle ore 18.

Assimbrea ginirari Sardha contra l’ocupazioni miridari. È pussìbbiri frabbiggà unu mubimentu di massa contra l’ocupazioni miridari di la Sardhigna? Assimbrea ginirari pa apruntà unu trabàgliu coordhinaddu e cuntìnuu pa turrà a frabbiggà unu fronti cumunu e gittà li mubilitazioni.