Luras, VI edizione Domos Abbeltas con un Tzilleri d’autore

Luras, VI edizione Domos Abbeltas con un Tzilleri d’autore

Sabato 16 e domenica 17 si rinnova a Luras l’appuntamento con l’attesa manifestazione Domos Abbeltas. Un crescendo di organizzazione e presenze nel corso degli anni per la manifestazione lurese che fa ben sperare per la sesta edizione di uno dei più apprezzati eventi galluresi all’insegna di enogastronomia, artigianato, musica e folclore.

Saranno 44 in totale le domos attive nella due giorni lurese, suddivise in tre percorsi: enogastronomico (27), artigianato (12) e dolci tipici (5). Tra queste ultime merita una menzione particolare Sa Domo de sa solidariedade (n° 43) organizzata dall’A.U.S.E.R.

Parteciperanno a Domos Abbeltas 2018 la Funky Jazz Orchestra di Berchidda, il Coro Ortobene di Nuoro e i Tintinnados di Siniscola, oltre a dieci gruppi folk provenienti da diversi comuni galluresi. Si tratta, in particolare, del Gruppo folk Città di Arzachena e Santa Maria della Neve (Arzachena); Gruppo folk di Bortigiadas; Lu Rizzatu caragnanesu di Calangianus; Gruppo folk Civitas Mariana di Luogosanto; Gruppo folk san Pantaleo; Li Frueddi tiltesi di Telti; Gruppo folk Sant’Antonio di Gallura e Lu Naracu (Sant’Antonio di Gallura); Gruppo folk la Trinitai di Trinità d’Agultu e Vignola.

Al n° 41 una delle domos più attese, il vivacissimo Tzilleri, organizzato negli anni passati dall’Associazione culturale Custessora che per questa edizione si concede un anno sabbatico. Su Tzilleri non manca comunque l’appuntamento e in scaletta presenta tanti artisti con altrettanti generi musicali differenti.

Animeranno le due giornate Juanne Demuru, organettista di Perfugas, già presente alla prima edizione nel 2013, i dj-set di Matteo Canu e Dario Vigliani e il live rock-indie di Roberto Diana in programma sabato 16 a partire dalle ore 19:00. L’artista lurese, classe 1983, si esibirà in duo con la violoncellista Giulia Cartasegna e Domos Abbeltas sarà l’occasione per presentare l’ultimo lavoro Raighes Vol. 2 nonché l’ultimo progetto artistico Project Perosi, attualmente in lavorazione, il quale vedrà il contributo da parte di diversi artisti internazionali.

Chiuderanno la serata di domenica 17 i Burnout di Calangianus. Da segnalare la decisione degli organizzatori de Su Tzilleri di destinare i proventi della due giorni al finanziamento di borse di studio a beneficio degli studenti della Scuola Media di Luras.

Pagina Facebook Domos Abbeltas:

https://www.facebook.com/DOMOS-Abbeltas-LURAS-255254641324454/